La vicina ha voglia di cazzo, mi fa entrare nel suo appartamento, si mette a pecora e prende il mio cazzo con violenza
Scaricare Video
9 visualizzazioni
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
La vicina ha voglia di cazzo, mi fa entrare nel suo appartamento, si mette a pecora e prende il mio cazzo con violenza

Vicina di casa vogliosa

Mia moglie aveva paura che potessi fare qualcosa di insensato con la mia vicina di casa. In effetti la baldracca anche se era un po’ vecchiotta, faceva arrapare tutti nel palazzo. Si metteva a prendere il sole sul balcone senza niente addosso pur sapendo che tutti noi condomini eravamo lì pronti a guardarla. Mia moglie avendo capito che la vicina era un gran troione, aveva il presentimento che se l’avessi incontrata da solo, me la sarei fatta di sicuro. Per questo motivo non mi lasciava mai un momento solo e quando non era a casa mi tempestava di telefonate.

Mia moglie è una veggente

Mia moglie era andata a trovare sua madre con i miei figli. Avevo per tre giorni casa libera. Come suo solito ogni 10 secondi mi chiamava per controllare quello che stessi facendo. Mi aveva davvero rotto i coglioni con tutte quelle telefonate. Scesi giù al palazzo per fumarmi una sigaretta. In realtà ero sceso giù con la speranza di incontrare quella bella porcella della mia vicina. Mi fumai la sigaretta e fortuna volle che quella troia passò di li. La cagna sempre vogliosa appena mi vide mi salutò e mi disse di aiutarla a portare la spesa in casa. Subito la accompagnai e dopo aver posato le buste, la cagna si mise a pecora e mi disse di metterglielo dentro. Mia moglie aveva avuto un giusto presentimento. Alla fine mi sono scopato quella cagna della vicina

Leggi commenti

Commenti

Embed